1. Val Pesarina
  2. /
  3. Vivi
  4. /
  5. Val Pesarina dall’alto

Val Pesarina dall’alto

vivi

Scoprite la Val Pesarina da una prospettiva insolita come non l’avete mai vista.

Con questi video potete scoprire la Val Pesarina da una prospettiva insolita e quanto mai affascinante.
Vi sembrerà di essere un’aquila che sorvola i caratteristici tetti in tegole di argilla “las planelas”, i boschi centenari, le maestose Dolomiti Pesarine, “las tavielas” (spazi più o meno ampi e pianeggianti dedicati ai campi e ai prati che vengono falciati) oppure avrete l’impressione di passeggiare per le vie dei borghi alla scoperta di angoli nascosti.

Questo vi permetterà di avere un assaggio delle emozioni che proverete al vostro arrivo. 

Una volta tornati a casa potrete rivivere la vostra vacanza, rivedere i luoghi a cui vi siete appassionati e condividerli con amici e familiari. 

Non aspettate, lasciatevi incantare da queste immagini della Val Pesarina. 

©MARCO PUNTIL

Pesariis, Pradumbli ed Osais: tre delle dieci borgate della Val Pesarina ognuna con le proprie peculiarità e bellezze da scoprire.
Pesariis con le sue case in stile “palazzetto veneziano” e le strade in acciottolato riportano ad un tempo ormai passato. Tempo che viene scandito dagli orologi monumentali lungo le vie del paese e la cui tradizione orologiaia viene raccontata nel Museo dell’Orologeria.

Pradumbli, unica borgata sulla destra orografica del torrente Pesarina, dove anticamente sorgeva il “castrum dominarum” e oggi fa bella mostra di sé la “taviela” che nella bella stagione si anima di persone che coltivano amorevolmente i loro campi e falciano i prati.
La ridente Osais, che d’estate si colora di fiori variopinti, è lo scrigno di un vero e proprio gioiello la chiesa di San Leonardo con i suoi affreschi cinquecenteschi.